INVIATO CITTADINO Santa Chiara, il monastero di Monteluce 800 anni dopo e... una perla di saggezza popolare

Santa Chiara 800 anni dopo… giunge a conclusione l’anno delle celebrazioni dell’Ottavo centenario della fondazione del monastero delle Clarisse di Santa Maria Monteluce in Sant’Erminio, risalente all’anno 1218

Santa Chiara 800 anni dopo… giunge a conclusione l’anno delle celebrazioni dell’Ottavo centenario della fondazione del monastero delle Clarisse di Santa Maria Monteluce in Sant’Erminio, risalente all’anno 1218.

Dopo il triduo di preparazione con i Vespri solenni, l’11 agosto, si è ricordato il transito, avvenuto nel 1253.

Il clou della memoria è avvenuto appunto l’altro ieri, festa liturgica di santa Chiara. Com’è noto, il Santo Padre Pio XII la dichiarò (il 17 febbraio 1958) santa patrona della televisione e delle telecomunicazioni.

Con l’occasione proponiamo una perla di lingua perugina, assai diffusa per evidenziare la disonestà degli osti.

Un tempo (lo faranno forse anche oggi?), si ripeteva un detto ironico, riferito al vino annacquato, ossia “allungato”. La frase suona “C’è passata Santa Chiara”. Ovvio che non c’è alcun riferimento alla Santa, ma un semplice gioco di parole per significare che il vino rosso, diluito, è divenuto più chiaro.

A proposito, ricordiamo un aneddoto riferito all’inflessibilità della Guardia Biagini, ricordata anche dal poeta perugino Claudio Spinelli. Costui fu capace di sanzionare la moglie per stillicidio di acqua dai panni stesi ad asciugare. Si dice anche che abbia sanzionato un oste, reo di avergli offerto un bicchiere di vino, a suo avviso, annacquato. Appunto: c’era “passata” Santa Chiara.

Il disegno in pagina mostra un vino con indicazione UOR (Indicazione Origine Rubinetto), dovuto alla creatività dell’indimenticabile amico Marco Vergoni che me lo donò per il mio breviario laico: “… e lascia sta i Santi!”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento