Attualità

INVIATO CITTADINO Perugia, proseguono i rilievi sullo stato di salute del Palazzo dei Priori

Al lavoro tecnici dotati di strumenti ad alta tecnologia per ottenere una precisa ricostruzione tridimensionale dell'edificio

Proseguono i rilievi sullo stato di salute del Palazzo dei Priori. Già da tempo riferimmo la presenza di numerosi operatori, dotati di strumentazione ad alto profilo tecnologico. Si tratta di mappare l’edificio da tutte le posizioni, al fine di ricavarne una rappresentazione tridimensionale. Per questo i tecnici agiscono su tutti i lati: da Piazza Grande a via della Gabbia, da Corso Vannucci a via dei Priori. L’azienda è la LSR (Laser Scanner Rilievi) e opera nel settore di  Beni Architettonici e Archeologici, Ingegneria, Infrastrutture e Impianti, Geologia e Ambiente.

Come punto di riferimento, gli addetti hanno posizionato una serie di volantini adesivi che riportano numeri diversi. “Al momento del conferimento globale della cosiddetta ‘nuvola’, ossia milioni di punti, questi riferimenti saranno essenziali per una ricostruzione millimetrica”. Raccontano che hanno operato alla Rocca Paolina e in altri luoghi su mandato pubblico, ma agiscono anche per conto di aziende e privati.

La ricostruzione tridimensionale consentirà di verificare le condizioni di staticità degli edifici. L’operazione peraltro si pone in linea di continuità con i lavori per il consolidamento e la verifica dell’intero edificio comunale. Sono finiti i tempi di riga e squadra: oggi i rilievi e le elaborazioni vengono effettuate con l’ausilio delle tecnologie, che consentono una precisa messa a fuoco dello stato dell’arte delle situazioni statiche e strutturali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Perugia, proseguono i rilievi sullo stato di salute del Palazzo dei Priori

PerugiaToday è in caricamento