INVIATO CITTADINO Nuove aperture a Perugia: l'avventura di Paolo, figlio d’arte del mitico Alberto

Un’inaugurazione col botto. Anzi…col Bottini. A Canneto una autentica folla a condividere la nuova avventura

Paolo con le sue collaboratrici Francesca, Francesca, Valentina e Anna

Un’inaugurazione col botto. Anzi…col Bottini. A Canneto una autentica folla a condividere la nuova avventura di Paolo, figlio d’arte del mitico Alberto, princeps tonsorum et rex unguentariorum (latinorum che in lingua italiana sta per “principe dei barbieri e re dei profumieri”). Alberto ha tante vittorie nel suo medagliere e il figlio Paolo lo segue, sebbene impegnato anche nel versante femminile, con una serie di servizi che non è qui il caso di enumerare.

Una bellissima iniziativa. Se il giudizio non è falsato dall’amicizia e dall’affetto che l’Inviato Cittadino nutre nei confronti di questa famiglia di artigiani e imprenditori perugini, grandi lavoratori e persone di specchiata correttezza.

L’arredamento dell’atelier d’estetica è, in parte, frutto della tradizione e degli oggetti di famiglia: specchio liberty di grandi dimensioni, proveniente dal laboratorio di corso Vannucci, lampade griffate, su sfondo di pareti dominate dal bianco luminoso.

Come ogni inaugurazione che si rispetti, beveraggi, dolci e panini. Fino alla torta, tagliata dallo stesso Paolo e dalla sua consorte, e distribuita a tantissime persone di tutte le età.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Emozionato saluto di Paolo, giovane uomo del fare. Commozione dei genitori Alberto e Marinella. Da domani ricomincia una nuova avventura di servizio e di lavoro, per Paolo e per le sue brave collaboratrici (Francesca, Francesca, Valentina e Anna) che vi proponiamo nella foto ricordo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • L'ultimo saluto a Carlotta Martellini, il funerale fissato per sabato 1 agosto a Solomeo

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Coronavirus in Umbria, è un neonato il nuovo paziente ricoverato a Perugia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento