INVIATO CITTADINO Corso Vannucci, via ai lavori per rimuovere l'impalcatura

L'ingegner Ricci: "Niente gru per corso Vannucci. Verrà montato un ponteggio in via Mazzini. Sono pronte le procedure e i lavori sono di fatto avviati"

“Niente gru per corso Vannucci. Verrà montato un ponteggio in via Mazzini. Sono pronte le procedure e i lavori sono di fatto avviati”. Così tranquillizza l’ingegner Riccardo Ricci che rappresenta il condominio e alcuni proprietari dell’edificio che affaccia sul Corso, in corrispondenza dei negozi ex Fagioli, Tezenis e Andrei.

È una buona notizia, anche perché – con le difficoltà della ripresa del commercio – quella struttura in tubi lungo il corso è impattante e orribile a vedersi. Ne abbiamo più volte parlato.

Fu montata, come si ricorderà, come opera provvisionale a seguito della caduta di pezzi di cornicione. Più recentemente i distacchi di parti di intonaco ne hanno avvalorato la necessità. “Ma adesso basta – dicono a una voce i commercianti – non se ne può più di quell’obbrobrio che allontana i clienti dalle vetrine”.

Soddisfazione generale, anche perché mettere d’accordo un condominio su una spesa così considerevole non è cosa semplice.

Lunedì si terrà la terza riunione fra l’Impresa esecutrice, i tecnici e i rappresentanti delle varie parti.

Innanzi tutto, fuori dai piedi quell’orrendo intreccio di tubi metallici dal corso. Poi il via al rifacimento di tetto, gronda e facciata. Certo che con l’ultimo provvedimento governativo, sarebbe da sciocchi non approfittare per portare avanti i lavori quasi a babbo morto.

“Capofila l’azienda telefonica nazionale, nel senso che la gestione di tutto l’ambaradan fa capo alla Telecom che – ci dice Ricci – ha in uso circa l’80% delle superfici”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I perugini attendono di vedere l’esecuzione di questo lavoro che migliorerà l’appeal della strada (regina del commercio, vetrina e salotto buono d’eccellenza) dedicata al nome e alla memoria del Divin Pittore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento