rotate-mobile
Attualità

INVIATO CITTADINO La vetrina di Sandri omaggia la Coppa della Perugina... e la Grifonissima

Eccellenze della Vetusta. Perché l’identità è fatta di simboli. Sentiti

Come ti coniugo motori e podistica. La vetrina di Sandri omaggia – viribus unitis – la Coppa della Perugina... e la Grifonissima.

Eccellenze della Vetusta. Perché l’identità è fatta di simboli. Sentiti.

La storica manifestazione automobilistica parte dall’acropoli domani, 13 maggio, alle 17:00. Alla Grifonissima tocca invece domenica. 

FOTO - Come ti coniugo motori e podistica. La vetrina di Sandri omaggia – viribus unitis – la Coppa della Perugina... e la Grifonissima


(foto Sandro Allegrini)

Nella classica vetrina (che annuncia/enuncia eventi della vita cittadina), un modellino di macchina d’epoca, insieme allo strepitoso manifesto che racconta lo sbarco sulla Luna, un missile sulla rampa di partenza e una bella immagine del Minimetro.

Ossia: come amalgamare la peruginità con i grandi eventi che hanno connotato il XX secolo.

Idea di geniale comunicazione. Cui la vetrina di Sandri aggiunge ulteriore appeal, nel nome della Patria d’Euliste. A onore e gloria delle nostre tradizioni.

Il secondo simbolo grifagno, tòpos usato, ma non ‘abusato’, è quello della Grifonissima cui Leonardo Orsini Federici ha regalato un suo disegno, denso di riferimenti a Dottori e all’altro Leonardo (Cenci) che Perugia ha sempre nel cuore. 

INVIATO CITTADINO La Grifonissima, Gerardo Dottori e lo spirito di Leo Cenci

L’opera pittorica è stata posta, a fare da pendant, sulla vetrinetta di destra.

Un mix accorto ed efficace di peruginità aperta. Perché noi perugini, flemma e bonarietà a parte, se ci va, siamo capaci di andare “di corsa” alla meta. A piedi o in automobile. Provate ad affermare il contrario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO La vetrina di Sandri omaggia la Coppa della Perugina... e la Grifonissima

PerugiaToday è in caricamento