rotate-mobile
Attualità

INVIATO CITTADINO Il Santo Padre riceve un dono enologico con etichetta firmata da un amico di Perugia

Si tratta di Silvio Vigliaturo, pictor et sculptor optimus

Il Santo Padre riceve un dono enologico con etichetta firmata da un amico di Perugia. Si tratta di Silvio Vigliaturo, le cui mostre sono state più volte ricordate dal nostro giornale. 

Silvio Vigliaturo, artista calabrese molto legato a Perugia, propone il suo Viglia-Tour

Ci sia permessa una notizia che non vuol mascherare promozione pubblicitaria, ma che intende rendere onore a un artista calabrese, vecchio amico della Vetusta.

ETICHETTA D'AUTOREEcco la notizia. Fra i doni ricevuti da Papa Francesco nella sua visita a Portocomaro d’Asti, paese d’origine della famiglia, ce n’è uno speciale.

Infatti l’Azienda “La vigna del Papa”, a Lui dedicata, produce il Grignolino detto “Laudato”, richiamando il nome dell’enciclica del 20 maggio 2015 “Laudato si’”.

Insieme ad altri doni ricevuti dal Pontefice, ci sono state anche le bottiglie di “Laudato”, la cui etichetta, per il 2022, è stata realizzata da Silvio Vigliaturo, nella sua bottega di Chieri.

Non si sa se Francesco sia solito assaporare il frutto di Bacco. Ma certo è che saprà apprezzare l’opera pittorica di un artista di rango. Un’etichetta per un dono ‘di-vino’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Il Santo Padre riceve un dono enologico con etichetta firmata da un amico di Perugia

PerugiaToday è in caricamento