Attualità

INVIATO CITTADINO Francesco Quintaliani, l’unico pittore ad omaggiare la presenza del Giro d'Italia a Perugia

Oltre a lui, solo il creativo Mamo ha realizzato una speciale opera materica, alla sua maniera: si chiama “Pink”, in mostra nella vetrina di Biagini

foto di Rodolfo Laura

Francesco Quintaliani, l’unico pittore ad omaggiare la presenza del Giro a Perugia. Oltre a lui, solo il creativo Mamo ha realizzato una speciale opera materica, alla sua maniera: si chiama “Pink”, in mostra nella vetrina di Biagini. Per il resto, a quanto se ne sa, tutto tace. Insomma: altri artisti non si sono impegnati nell’agone-evento, sportivo e mediatico, che tocca la Vetusta.

Quintaliani propone un’opera grafica di grande interesse, su sfondo nero e segno rosa-fucsia. La scritta recita: “104° Giro d’Italia. Perugia, 19 maggio 2021”. Oltre allo stendardo, sono state stampate delle cartoline con lo stesso soggetto.

La grafica rappresenta il simbolo di Perugia, la Fontana Maggiore zampillante, cosa che in questi giorni, purtroppo, non è dato di vedere [Arriva il Giro d'Italia, la Fontana Maggiore è spenta: che errore (perugiatoday.it)].

A fianco, a sinistra, un ciclista impegnato nello sforzo. Quindi la firma dell’autore.

Complimenti a Francesco che ci ha ormai abituato ad apprezzare gli avvenimenti cittadini raccontati alla sua maniera. Lo ha fatto con l’acrobata e in altre occasioni. Una testimonianza di affetto e interesse intorno agli eventi che hanno per teatro l’acropoli. Dove Quintaliani lavora nel piccolo atelier, al civico 1 del corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Francesco Quintaliani, l’unico pittore ad omaggiare la presenza del Giro d'Italia a Perugia

PerugiaToday è in caricamento