INVIATO CITTADINO La gente è frastornata dal coronavirus e la truffa corre nella rete: occhio al 'phishing'

I 'mariuoli' cercano polli da spennare e pesci da attirare nella rete: non abboccate

Specie in tempi di coronavirus, con la gente frastornata, i mariuoli cercano polli da spennare e pesci da attirare nella rete.
È di stamane una mail di phishing plateale. Si propone di “migliorare la sicurezza della piattaforma online”. Allo scopo di “mantenere i nostri clienti al sicuro tramite SMS e notifiche push”. Ovviamente, si chiede di “assicurarsi che i dettagli siano corretti per poter confermare i pagamenti tramite SMS o tramite l’applicazione prima del 15 ° marzo 2020”. 

“Per accertarsi di poter confermare i pagamenti - si dice - occorre controllare le impostazioni per verificare che il numero di cellulare sia aggiornato. Una volta inserito il numero di cellulare corretto - si assicura -  il servizio inizierà a funzionare automaticamente”. All’utente si presenta un form che è bene non aprire nemmeno. 

Osservazione linguistica: in genere questi messaggi provenienti dall’Est hanno una forma che ne evidenzia immancabilmente l’intenzione truffaldina: errori di grammatica, codifiche sballate. Invece stavolta ci sono stati attenti e tutto sembra essere regolare. Meno che uno strano esponente a fianco delle date e da esse distanziato (12 ° marzo, 15 ° marzo): ingenuità che nessun Istituto bancario commetterebbe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una sola inequivocabile osservazione: l’Inviato Cittadino (come tanti utenti sui quali si spara il messaggio a raffica) non è, e non è mai stato, cliente di quella banca. Né è solito disporre pagamenti per via telematica. Occhio, dunque, all’inghippo!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento