INVIATO CITTADINO Festa grande per la riapertura del Circolo del Tempobono

Tutto all’aperto, nel rispetto delle norme sul distanziamento. Location abituale: l’anfiteatro

Festa grande al Circolo del Tempobono con la riapertura lungamente attesa. Tutto all’aperto, nel rispetto delle norme sul distanziamento. Location abituale: l’anfiteatro dove si è riunito un buon numero di soci e amici, accolti con gioia dal presidente Enzo Garghella, sempre propositivo.

I soci hanno sofferto il lungo periodo di isolamento e ritrovarsi ha costituito fonte di gioia e condivisione. Alcuni di loro indossavano le mascherine appositamente realizzate col marchio del Circolo, a riprova di una concreta sollecitudine per la salute di tutti.

A rappresentare l’amministrazione comunale, l’assessore al welfare Edi Cicchi che ha espresso compiacimento per l’iniziativa. Sottolineando come il Circolo del Tempono costituisca storicamente un punto di aggregazione stabile, qualificato e accogliente per tante persone che chiedono di condividere momenti di unione e di amicizia. Per contrastare l’isolamento e la solitudine, malattie sociali enfatizzate da questo periodo di lockdown.

La festa è stata allietata da un momento di convivialità offerto da Garghella che ha messo a disposizione degli ospiti del cibo confezionato da un cuoco provetto, con la collaborazione dei soci.

In riferimento alla situazione delle famiglie in stato di necessità, Edi Cicchi ha sottolineato come quanti ne hanno bisogno siano stati tempestivamente aiutati. Aggiungendo: “I magazzini della Caritas sono stipati, tanto che ho invitato i benefattori a fermare momentaneamente il conferimento di generi di prima necessità. Stiamo distribuendo gli aiuti a ritmi sostenuti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Saluti, cordialità, sorrisi. A dimostrazione del fatto che l’amicizia raddoppia le gioie e divide i dolori a metà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento