rotate-mobile
Attualità

INVIATO CITTADINO Drone si schianta contro un muro in corso Vannucci

Il velivolo è andato a schiantarsi contro i travertini dello storico edificio che fronteggia Palazzo dei Priori

Perugini, attenti al turista incosciente. Accaduto stamane, intorno a mezzogiorno. Un drone, mal gestito, è piombato a terra di fronte al civico 10 di corso Vannucci. Parliamo di palazzo Crispolti, occupato da studi legali e professionali molto frequentati.

Un imprevidente e incapace manovratore di un drone ne ha perso completamente il controllo. Il velivolo è andato a schiantarsi contro i travertini dello storico edificio che fronteggia Palazzo dei Priori.

È quindi precipitato pesantemente a terra, davanti ai piedi di due signore che stavano ammirando la vetrina di un negozio.

Evento constatato con disappunto dall’Inviato Cittadino che stava parlando con un noto pittore perugino (F.Q.) accanto al cui atelier si è verificato il fatto.

Ogni commento è superfluo. Le due donne, sfiorate dall’oggetto, sono rimaste impietrite. Come si dice “è andata bene”. Ma non sanno, questi incoscienti, che non è consentito sorvolare, senza autorizzazione, luoghi pubblici? E che, per manovrare questi aggeggi, è necessario disporre di un patentino abilitante?

Tornando allo specifico, c’è da aggiungere che il titolare di quel mezzo si è precipitato a recuperarlo e constatarne lo stato di integrità. Lo ha controllato insieme al bambino che aveva con sé.

Non una parola di scusa alle esterrefatte signore. Se n’è andato, insieme al bambino. Che non ha colpa se gli è toccato un genitore minus habens. O, quanto meno, irresponsabile. C’è da sperare che, crescendo, non abbia a seguirne l’esempio e i comportamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Drone si schianta contro un muro in corso Vannucci

PerugiaToday è in caricamento