Attualità Elce

INVIATO CITTADINO - Quel recinto disonora l’estetica del piazzale in via Annibale Vecchi, occorre rimuoverlo

L’Inviato Cittadino raccoglie volentieri la sollecitazione che gira a quanti hanno desiderio e potere di porre fine all’incresciosa situazione

Quel recinto disonora l’estetica del piazzale in via Annibale Vecchi. E dell’intero quartiere. Urge rimuovere. Un amico lettore segnala una situazione che va oltre l’estetica. Anzi, a dirla tutta: si pone decisamente come prototipo di antiestetica.

Scrive: “Vorrei segnalare una situazione che si protrae da parecchi mesi, in via Vecchi”.

Partiamo dalle origini. C’era una volta la pompa di benzina della IP. Ma, come è accaduto in situazioni analoghe, è stata rimossa per difetto di vendita. Difatti dei volumi che scendono sotto un certo livello non giustificano il mantenimento del servito, né quello del self.

È già accaduto in via Vecchi, come in prossimità della rotatoria nei pressi della Coop. E non basta togliere le pompe, ma la prudenza e la norma impongono di recuperare le cisterne interrate, riempire e spianare. Con grande dispendio di mezzi e di denaro.

Lo stesso è accaduto nel punto di cui si parla, fra il meccanico e il bar Modugno.

Ora, il lettore osserva: “Non conosco la vicenda, ma è probabile che i proprietari del terreno, e forse dei pertinenti locali sfitti, intendano impedire il parcheggio per riservarlo ai futuri clienti, una volta affittati o venduti gli immobili”.

Non c’è nulla di male. Finché la cosa copre un arco temporale ragionevole. Non in questo caso.

Scrive, infatti, il lettore: “La posizione è perfettamente legittima. Ma allestire e mantenere un accrocco come quello comporta degrado e danno d’immagine. Questa scelta, infatti, infligge all’intero quartiere un’idea di scadimento che non gli apparterrebbe”.

Ecco perché, come elcino e come perugino, l’Inviato Cittadino raccoglie volentieri la sollecitazione che gira a quanti hanno desiderio e potere di porre fine all’incresciosa situazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO - Quel recinto disonora l’estetica del piazzale in via Annibale Vecchi, occorre rimuoverlo

PerugiaToday è in caricamento