INVIATO CITTADINO Cinzia Verni illumina Corciano con gioielli e accessori d’abbigliamento

La nota creatrice di moda e di accessori, event manager di lusso, è infaticabile e riesce a dare vita a spettacoli memorabili che tingono di fashion le manifestazioni d’eccellenza

Quando anche il vino diventa pretesto per il fashion. Cinzia Verni illumina Corciano con gioielli e creazioni di accessori d’abbigliamento da sballo.

È un copione ormai collaudato. La nota creatrice di moda e di accessori, event manager di lusso, è infaticabile e riesce a dare vita a spettacoli memorabili che tingono di fashion le manifestazioni d’eccellenza.

La storia si è ripetuta in occasione di “Corciano Castello di Vino”, una kermesse ormai tradizionale che gioca sul doppio senso di Castello “divino” (ossia splendida testimonianza di storia, cultura e antropologia), con una perfetta cornice di presentazione di vini e cantine tra le più prestigiose del territorio.

Nella patria di Coragino, sono transitati, nei tre giorni di manifestazione, oltre 10.000 persone, tra cantine, cantieri, canti e bicchieri… levati in alto con gioiosa ilarità. Un successo ampio e indiscusso.

Corciano si è, dunque, vestito a festa. E, in materia di vestiti, non poteva mancare una testimonial d’eccezione di gusto e raffinatezza. Cinzia Verni – col suo blasonato format EcoChic – ha realizzato uno straordinario défilé dedicato al vino con una spiritosa installazione “gonna x donne bevute”.

Animazione musicale dei dj Sesé e Dj Fojo. Elena Gruppuso gioielli Zar ha proposto gioielli principeschi, da regina, da zarina… realizzando piccoli-grandi monili dedicati al mondo del vino. Anche con materiali umili, come tappi di sughero e gabbiette, elevandoli a dignità di creazioni d’arte. Inutile dire che, al passaggio delle modelle, gli applausi hanno scrosciato risuonando per le antiche vie del Borgo.

Una Corciano tutta “da bere” e “da ammirare” attraverso le forme eleganti delle donne corcianesi, notoriamente ricche di fascino e seduzione. Col valore aggiunto delle creazioni di Cinzia. Decisamente, un defilé “EcoWinechic”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 18 maggio: nessun nuovo caso, aumentano ancora i guariti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento