Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità

Intervista a cuore aperto dell'Inviato Cittadino con l’attrice e manager assisiate Debora Cattoni, bullizzata dal web

La nota event manager e Fashion blogger racconta: "Sono scappata dal web. Mi tormentano in tutti i modi. Avevo instagram, ma me lo hanno hackerato. Ora voglio la mia rivincita"

Intervista a cuore aperto con l’attrice e manager assisiate Debora Cattoni, perseguitata dagli hacker. Dice: “Sono bullizzata dal web. Aiutatemi a trovare una via d’uscita”.

La nota event manager e Fashion blogger racconta: “Sono scappata dal web. Mi tormentano in tutti i modi. Avevo instagram, ma me lo hanno hackerato. Ora voglio la mia rivincita”.

Dice: “Hanno messo in giro rumor scandalistici su miei rapporti con personaggi di rango”.

Dà conto delle sue ultime decisioni: “Ho mandato un comunicato stampa anche a NYC: deve arrivare tutto al Re di Dubai. Dall’ansia, sono giorni che non riesco a dormire”.

Riepiloga: “Da due anni a questa parte, dopo aver seguito le vicende di Sara Tommasi e averla aiutata come tutti sanno, sono stata preda già di alcuni haters, mi sono tirata addosso offese gratuite, ma le ho sopportate perché la mia causa era più forte”.

Aggiunge: “Poi, dopo aver realizzato un evento a Dubai con Fabio Lamborghini, mi hanno additata per una presunta storia d’amore con il principe di Dubai, Hamdan bin Mohammed Al Maktoum, solo perché nel mio account avevo pubblicato poesie ispirandomi al suo volto e alla sua figura. Forse anche per invidia, dato che al mio evento, dedicato alla storia Lamborghini, c’era qualche personaggio influente e un membro della famiglia reale”.

Non hai presentato esposti?

“No. Speravo che la faccenda si sgonfiasse. Hanno aperto pagine violente contro di me, alcune sono riuscita a farle rimuovere, altre ancora sono attive”.

C’è dell’altro?

“Mi hanno minacciata di morte, di toccare la mia famiglia, mi hanno tempestata di chiamate notturne, hanno cercato di entrare nel mio account e di hackerarlo. Mi sono arrivati messaggi su messaggi dalla Russia”.

Dalla Russia?

“Ho scoperto che sono due donne russe, con tantissimi account, quasi come un virus, e che loro non si fermeranno. Mi stanno stalkerizzando e mi stanno accusando con foto equivoche, spammando ovunque tutto questo, quando la realtà è ben diversa”.

A chi ti rivolgi?

“Chiedo giustizia contro queste persone cattive, chiedo giustizia al governo di Dubai, che leggerà queste righe, poiché queste donne stanno macchiando Dubai e la famiglia Reale. Chiedo maggiore attenzione ai social che riguardano il principe di Dubai chiamato Faz3 in Instagram. Vogliono mettermi in cattiva luce e rovinarmi moralmente e professionalmente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intervista a cuore aperto dell'Inviato Cittadino con l’attrice e manager assisiate Debora Cattoni, bullizzata dal web

PerugiaToday è in caricamento