rotate-mobile
Attualità

INVIATO CITTADINO Capitolo dei Poveri Cavalieri di Cristo e Celebrazione a Villa Sacro Cuore di Montebello

L’Ordine si prefigge di attivare studi, ricerche e convegni di storia medievale templare, in particolare studi e ricerche di Araldica. Ma sono forti soprattutto le finalità filantropiche e di volontariato

Capitolo dei Poveri Cavalieri di Cristo e Celebrazione a Villa Sacro Cuore di Montebello in Perugia. Quando l’impegno filantropico e religioso si riconducono ad unità. Priorato del Lazio e della Commenda di San Bevignate e Montelabate di Perugia dei Poveri Cavalieri di Cristo.

Presenti vari Cavalieri di altri Ordini Templari. Hanno partecipato numerosi tra ospiti, cavalieri novizi e postulanti dell’Ordine.

Al termine del Capitolo, partecipazione all’Agape fraterna (conviviale).

Il SOET, oggi SOET-PCC, è un ordine cavalleresco che trova il suo fondamento storico nel 1705 con Filippo d’Orleans che fu il primo Gran Maestro del resuscitato Ordine templare, in ideale continuità con Jacques de Molay. Il SOET riconosce il proprio riferimento religioso e cristiano-cattolico nell’applicazione della Regola cistercense di Bernard de Clairevaux.

A tal proposito, si ricorda che la denominazione “Poveri Cavalieri di Cristo” configura un totale ritorno alle più tradizionali origini del Sodalizio, atteso che essa costituisce la più antica denominazione con la quale i Cavalieri del Tempio sono stati designati.

L’Ordine si prefigge di attivare studi, ricerche e convegni di storia medievale templare, in particolare studi e ricerche di Araldica. Ma sono forti soprattutto le finalità filantropiche e di volontariato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Capitolo dei Poveri Cavalieri di Cristo e Celebrazione a Villa Sacro Cuore di Montebello

PerugiaToday è in caricamento