Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Via delle Cantine. Quel bagno è da paura. Ce lo comunica un cittadino disgustato. Chi (non) pulisce e dovrebbe

Scrive il lettore: “Da quando è stata aperta, quella struttura di servizio giace nel più completo abbandono”

Via delle Cantine. Quel bagno è da paura. Ce lo comunica un cittadino disgustato. Chi (non) pulisce?

Plaudimmo alla sua realizzazione, nella convinzione che quella struttura avrebbe probabilmente ridimensionato la pessima abitudine di orinatori seriali che ammorbano quell’angolo storico dell’acropoli [Pronto il vespasiano in via delle Cantine. Si spera che lo usino anche, e soprattutto, gli orinatori seriali (perugiatoday.it)].

La segnalazione del lettore è accompagnata da alcune immagini, diciamo così, poco edificanti.

Scrive il lettore: “Da quando è stata aperta, quella struttura di servizio giace nel più completo abbandono”.

Da cosa lo si desume?

“La porcellana è imbrattata di feci. La parte superiore mostra i segni evidenti di scarpe a carrarmato. Prova evidente che qualcuno vi è salito per defecare”.

C’è dell’altro?

“La porcellana è intasata: acqua e urina non defluiscono più. Cose del genere sono da quarto mondo (che non suoni offesa ai Paesi cosiddetti ‘sottosviluppati’)”

Ma non lo pulisce mai nessuno?

“Si vede solo che il pavimento viene lavato con un budello. Ma la porcellana è in queste condizioni da mesi. Per non parlare delle scritte sui muri e degli adesivi”.

A chi tocca l’impegno della pulizia?

“Ho sentito che toccherebbe alla Gesenu, ma non ne sono sicuro”.

Come sia, si muova chi deve. Accettare questo degrado in un luogo utile e appena inaugurato non è possibile. Il Comune lo ha opportunamente realizzato e a lui fa capo il compito di provvedere.

Non ci si lamenti, poi, se quel luogo disgustoso non viene frequentato e si torna ad orinare tranquillamente dall’imbocco, lungo via Ulisse Rocchi, fino all’intersezione con via Baldeschi.

C’è chi – data la vicinanza con l’isola della cattedrale – evoca ironicamente il detto OR(IN)ATE, FRATRES.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via delle Cantine. Quel bagno è da paura. Ce lo comunica un cittadino disgustato. Chi (non) pulisce e dovrebbe

PerugiaToday è in caricamento