rotate-mobile
Attualità

INVIATO CITTADINO Alla ciaramicola di Faffa assegnato il premio Dino Villani dell’Accademia Italiana della Cucina

Stasera la consegna alla Locanda del Paradiso di S. Egidio. Simposiarca Giacomo Giorgi

La proposta della Delegazione perugina era inequivocabile.

Ad essa ha fatto riscontro la lettera del Presidente Paolo Petroni: “Sono veramente lieto di comunicarvi che il Consiglio di Presidenza dell’Accademia Italiana della Cucina, riunitosi a Milano in data 5 aprile scorso, ha espresso parere favorevole in merito alla proposta del nostro Delegato competente per il territorio ed ha deliberato di assegnarle il Premio Dino Villani 2023”.

Il Regolamento del Premio recita: “Il Premio Dino Villani" è assegnato al produttore che si sia distinto nella lavorazione artigianale di un prodotto alimentare di rilevante e specifica qualità organolettica, lavorato con ingredienti nazionali tracciabili, di prima qualità e con una ben identificata tipicità locale”.

Il Premio Dino Villani consiste in un Diploma disegnato dal pittore Filippo Cianfanelli, firmato dal Presidente dell'Accademia Italiana della Cucina e dal Delegato proponente; detto Diploma porterà in evidenza l'anno del conferimento del premio stesso.

Nell’edizione di domani aggiungeremo particolari e gallery fotografica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Alla ciaramicola di Faffa assegnato il premio Dino Villani dell’Accademia Italiana della Cucina

PerugiaToday è in caricamento