rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Attualità

INVIATO CITTADINO All’Elce sono attivi ladri ‘gentili’

Amano così tanto fiori e piante che… ne fanno man bassa

“Sè cussì bella che te ruberìa”, dice il poeta perugino alla sua amata. E i ladri che gravitano in via Annibale Vecchi e dintorni devono proprio avere cuore gentile e marcato senso estetico.

Se è vero, come è vero, che in questi giorni girano motorizzati e fanno il pieno di piante in fiore.

È accaduto a un bel pitosforo di un condominio in via Torelli. Tanto che un residente ha messo un foglietto in cui si invitano i “signori ladri” ad approfittare anche di altre bellezze botaniche a portata di mano.

Fin tanto che ce n’è.

Pare che, nel mercato parallelo, oltre a reperti archeologici, si trovino piante a buoni prezzi. Se vi offrono un pianta importante a meno di 100 euro… cominciate a dubitare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO All’Elce sono attivi ladri ‘gentili’

PerugiaToday è in caricamento