INVIATO CITTADINO Al Centro Studi Sergio Ragni arrivano libri a go-go

L’Associazione Amici della Scala di Milano ha risposto all’appello, donando numerose copie di volumi, pubblicati nel corso di una vasta e proficua attività editoriale

A donarti una biblioteca… ci metto la Scala. E al Centro Studi Sergio Ragni arrivano libri a go-go.

Così, grazie ai buoni uffici di Alessandro Tinterri, docente di Storia del teatro presso l’Ateneo di Perugia, l’Associazione Amici della Scala di Milano ha risposto all’appello, donando numerose copie di volumi, pubblicati nel corso di una vasta e proficua attività editoriale.

Sotto la guida di Anna Crespi, l’Associazione meneghina ha condotto una meritoria opera di catalogazione, restauro e valorizzazione di bozzetti e figurini realizzati per il teatro scaligero dai più rinomati artisti del Novecento.

Tra essi, lavori di De Chirico e Savinio, Guttuso, Maccari, Casorati.

Numerose le pubblicazioni di studi monografici, dedicati a Verdi e a Wagner, ai grandi maestri della regia, come Giorgio Strehler e Luca Ronconi, Zeffirelli e Pier Luigi Pizzi, a scenografi del calibro dei Sanquirico e di Caramba, Lila De Nobili e Titina Rota.

A far capo dal 2002, ha preso vita una collana, unica nel suo genere, con all’attivo ben 60 titoli, che ripercorrono la storia del proficuo dialogo degli artisti con il teatro d’opera milanese.

Ebbene, tutto questo e molto altro, che ammonta a complessivi ottanta volumi di pregio, è entrato al Centro Studi Sergio Ragni del Teatro Stabile dell’Umbria. Studenti, studiosi e appassionati potranno fare tesoro di questi preziosi testi per le proprie ricerche o per soddisfare interessi e curiosità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento