Attualità

INVIATO CITTADINO Edicole, continua la moria in città: nell'acropoli ne restano tre

Perugia, a breve non avremo più dove acquistare la stampa quotidiana e periodica

Edicole, continua la moria in città. A breve non avremo più dove acquistare la stampa quotidiana e periodica. Un elenco lungo e doloroso. Ne abbiamo volentieri saltato qualche passaggio. Anche perché, da affezionati alla materialità della carta, fa male al cuore vedere questa déb?cle. 

Chiusa anche la bella edicola di via Mario Angeloni. Al momento, in tutta l’acropoli, sono attive solo quella di via Fani (foto),  quella in adiacenza a Palazzo Baldeschi, in piazza della Repubblica e quella di Piazza Cavallotti (in piazza italia c'è un tabacchi-edicola ndr). Avevamo annunciato la riapertura di quella alla Pesa, risistemata e pronta. Ma non si vedono le avvisaglie di quanto promesso e… premesso.

Altra notizia funesta è fornita dall’amico Franco Prevignano e riguarda la zona di Porta Santa Susanna. Pare che l’edicola di viale Pompeo Pellini, gestito dalle sorelle Barbetti per 33 anni, sia in procinto di chiudere. C’era una volta la signora Paola Bianconi, poi il passaggio.

Dice il noto fotografo: “Le Barbetti - Rosella e Antonella -  hanno dispensato giornali e sorrisi alla loro affezionata clientela. Ora hanno deciso di lasciare. Per adesso nessuno si è offerto per subentrare in questa attività. Che peccato!”.

L’Inviato Cittadino non può che condividere l’amara constatazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Edicole, continua la moria in città: nell'acropoli ne restano tre

PerugiaToday è in caricamento