menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Nuove intitolazioni a Perugia, due rotatorie dedicate ai mostri sacri del jazz: festa per l'inaugurazione

Venerdì 13 luglio, in occasione del primo giorno del Festival Umbria Jazz, saranno intitolate due rotatorie a due musicisti di fama mondiale

Nuove intitolazioni a Perugia. Saranno inaugurate venerdì 13 luglio le due rotatorie in zona galleria Kennedy, dedicate a due eccelsi musicisti di spicco, protagonisti nella storia di Umbria Jazz. La rotatoria lato via XIV settembre sarà intitolata a Miles Davis, mentre quella lato viale Pellini porterà il nome di Gil Evans. La cerimonia, alla presenza del sindaco di Perugia, Andrea Romizi e dell'assessore Dramane Waguè si terrà a partire dalle 10.15.

Una scelta, quella di intestare le due rotatorie ai due musicisti, che risale al legame di Perugia con il jazz e al  festival a lui dedicato, divenuto ormai di respiro internazionale. Miles Davis e Gil Evans, oltre ad essere tra i più importanti e influenti musicisti del ventesimo secolo, sono stati anche i protagonisti di concerti-evento ancora oggi ricordati tra i più memorabili del festival. Quello di Miles Davis nel 1985 allo stadio Renato Curi e i due concerti di Gil Evans con la sua orchestra nel 1987 con Sting e la seguente settimana a Perugia alla chiesa di San Francesco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento