Incendio di Notre-Dame, Umbertide e Parigi legate dal filo della solidarietà. La sindaca francesce ringrazia la città umbra

Il primo cittadino Carinzia ha scritto alla collega d'Oltralpe dopo il terribile rogo, donandole il libro "Parigi Follemente" di Beppe Cecchetti

“Signor sindaco, il suo messaggio di solidarietà dopo il terribile incendio che ha devastato la cattedrale di Notre-Dame il 15 aprile scorso mi ha toccato particolarmente e la voglio ringraziare calorosamente”, inizia così la lettera di ringraziamento inviata dal sindaco di Parigi Anne Hidalgo al sindaco di Umbertide, Luca Carizia.

A seguito del rogo che provocò danni significativi alla meravigliosa chiesa parigina, il sindaco Carizia ha inviato un messaggio di vicinanza alla prima cittadina della capitale francese accompagnato dal libro “Parigi Follemente” del fotoreporter umbertidese Beppe Cecchetti: “Vorrei esprimerle a nome della comunità il sentimento di vicinanza per il dramma che ha toccato Parigi con l'incendio di Notre-Dame – ha scritto il sindaco Carizia - Un fatto che ha particolarmente toccato la nostra comunità perchè ci lega l'esperienza che visse a Parigi dal 1958 al 1975 il nostro concittadino Beppe Cecchetti, che raccolse la sua esperienza lavorativa parigina nel libro “Parigi follemente” che ho il piacere di inviarle come ricordo di un italiano che ha fotografato Parigi. Qui scoprì la fotografia come sua vocazione professionale, diventando uno dei fotografi più apprezzati di Parigi. Le sue foto sono apparse su Télé France, Télé Dernière, Tèlé Poche, Modès de Paris, Ciné Rivelation, Paris Jour e sulle più diffuse testate francesi, fra cui Le Figaro, Le Parisien Liberé, Magazine Littéraire. Nel rinnovarle i sentimenti di vicinanza della nostra comunità, le invio i più cordiali saluti".

Così prosegue la lettera di ringraziamento del sindaco di Parigi: “Di fronte a questa tragedia, i numerosi messaggi di solidarietà provenienti da tutto il mondo vanno dritti al cuore dei parigini e li aiutano a superare il loro immenso dolore. Se la storia di Notre-Dame è fortemente legata a quella di Parigi, attraverso messaggi come il suo oggi più che mai sappiamo che la cattedrale è parte del patrimonio dell’umanità. Dopo lo stordimento e la tristezza, è arrivato il tempo per la ricostruzione. E’ un dovere verso i parigini, i francesi e tutte quelle persone innamorate di Parigi, così che un giorno questo gioiello possa tornare a splendere ancora nel cuore della Ville Lumìere. Infine, volevo ringraziarla per aver inviato il bellissimo libro in cui sono riprodotte le fotografie del fotografo Beppe Cecchetti, che ha magnificamente fotografato Parigi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo il commento del sindaco Luca Carizia: “Ci ha fatto veramente piacere ricevere la lettera di ringraziamento del sindaco Hidalgo. E' stato un gesto di grande significato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento