rotate-mobile
Attualità

Rimettere al centro l'avvocatura, inaugurata la nuova sede dell'Ordine degli avvocati di Perugia

Il presidente Carlo Orlando: "Un luogo amministrativo e di rappresentanza, ma anche dove ricucire la frammentazione della professione"

Un palazzo tra i più belli della città che si affaccia su una delle piazze più belle d’Italia. Palazzo Friggeri, prospiciente piazza IV Novembre e la Fontana maggiore, ospita la nuova sede dell’Ordine degli avvocati di Perugia: “Una sede adeguata ai nostri bisogni e che ci consente di riconnetterci con il tessuto urbanistico e sociale di Perugia” ha detto l’avvocato Carlo Orlando, presidente dell’Ordine degli avvocati.

“Avevamo la necessità di una sede idonea in quanto non riuscivamo a fare tutto, neanche nella sede temporanea di via Baglioni – ha detto il presidente Orlando nel corso dell’inaugurazione della nuova sede – In questi nuovi spazi abbiamo l’opportunità di svolgere i corsi di formazione, gli incontri, e le attività della Scuola forense. Abbiamo anche l’opportunità di rimettere al centro l’avvocatura, anche nel suo ruolo civico che già tanti colleghi svolgono, partecipando all’attività politica”.

Presenti in sala il sindaco Andrea Romizi, avvocato, e il presidente dell’assemblea legislativa Marco Squarta, avvocato anch’egli, esponenti della magistratura perugina tra cui la presidente della Sezione Civile della Corte d’Appello Claudia Matteini, la presidente del Tribunale di Perugia Mariella Roberti, il prefetto Armando Gradoni, il questore Fausto Lamparelli e il vescovo monsignor Ivan Maffeis.

“È un posto prestigioso, in uno dei palazzi più belli della città che si affaccia su una piazza tra le più belle d’Italia (piazza IV Novembre, denominata così per via del plebiscito di annessione al Regno d’Italia nel 1860, ndr) – ha detto Orlando – Mi sento in dovere di ringraziare la proprietà Biavati per essere venuta incontro all’Ordine nelle sue richieste e necessità. Ringrazio tutti i consiglieri, le associazioni e gli organismi dell’avvocatura, per aver condiviso la scelta di questi spazi che saranno non solo amministrativi e di rappresentanza, ma anche a disposizione di tutti i colleghi che necessita di un luogo per appoggiarsi nelle loro attività quotidiane. Uno spazio che servirà anche a ritrovarsi dopo la frammentazione vissuta per il Covid e la lenta ripresa verso la normalità”.

Nuova sede per l'Ordine degli avvocati di Perugia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimettere al centro l'avvocatura, inaugurata la nuova sede dell'Ordine degli avvocati di Perugia

PerugiaToday è in caricamento