menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il nome di Giuseppe Evangelisti non verrà cancellato come intestazione del Palazzetto dello Sport

Il Comune di Perugia è corso ai ripari chiarendo che “non verrà meno il nome giuridico-istituzionale che è e resta intitolato a Giuseppe Evangelisti"

Il nome di Giuseppe Evangelisti non verrà cancellato come intestazione del Palazzetto dello Sport. Una nostra vittoria. Ma soprattutto una manifestazione di buon senso. D’altronde, la questione sollevata dall’Inviato Cittadino sulle colonne di Perugia Today era potentemente rimbalzata sul mondo della comunicazione e della politica, riscotendo consensi generalizzati.

Il Comune di Perugia è corso ai ripari chiarendo che “non verrà meno il nome giuridico-istituzionale che è e resta intitolato a Giuseppe Evangelisti, ciclista perugino e garibaldino” (la formula è poco felice, in quanto pare trattarsi di un ciclista “garibaldino” con quel secondo aggettivo qualificativo in posizione rafforzativa, ndr).

Ma andiamo al sodo. C’è infatti dell’altro. A rafforzare le buone intenzioni (che non corrispondono a quelle iniziali… ma va bene così) si aggiunge: “In tempi recenti sono stati  finanziati ed effettuati lavori che hanno consentito di recuperare la statua raffigurante Giuseppe Evangelisti, posta all’esterno del palasport, proprio con l’obiettivo di valorizzare la figura dell’eroe perugino". Non solum… sed etiam. Meglio così.

Si chiarisce che “Tramite l’aggiudicazione del bando, in sostanza, verrà attribuito all’aggiudicatario, ossia alla Barton, esclusivamente il nome ‘commerciale’ dell’impianto per un periodo di due  anni (dal 1 luglio 2018 al 1 luglio 2020) con  opzione di rinnovo per ulteriori due anni”. Cosa che  noi perugini ci auguriamo di vero cuore. Segue l’impegno a un’adeguata riqualificazione dell’impianto, oggetto di significativi interventi di ammodernamento. Tutto è bene quel che finisce bene. E alla svelta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento