Il delitto di Perugia e la storia di Amanda Knox nella nuova serie FoxCrime

Stasera in tv "Proven Innocent" il nuovo legal drama creato da Danny Strong che racconta la storia di Madeline Scott alla guida di un team di avvocati deciso a scagionare coloro che vengono accusati ingiustamente

Se nel Miglio Verde il gigantesco detenuto nero condannato alla pena capitale John Coffey (Michael Clarke Duncan), avesse avuto come avvocato difensore Madeline Scott protagonista della nuova serie Prove Innocent forse si sarebbe salvato. Così come in Dead Man Walking il bullo di periferia Matthew Poncelet interpretato da Sean Penn, seppur colpevole, grazie a Madeline, avrebbe raccolto forse una possibilità in più di evitare la pena di morte.

-

Su FoxCrime (Sky, 116) in prima visione assoluta dal 19 febbraio il martedì alle 21.05 a pochi giorni dalla messa in onda americana arriva PROVEN INNOCENT, il nuovo legal drama creato da Danny Strong (già autore di Empire) ispirato alla vicenda di Amanda Knox, che racconta la storia di Madeline Scott (Rachelle Lefevre, Twilight) alla guida di un team di avvocati deciso a scagionare coloro che vengono ingiustamente dichiarati colpevoli. Madeline è affamata di giustizia perché da giovane, insieme al fratello Levi (Riley Smith, True Detective, 24), è stata ingiustamente giudicata colpevole per un omicidio. La sua innocenza verrà dimostrata solo dopo dieci anni.

Danny Strong ha dichiarato di essersi ispirato alla vicenda del delitto di Perugia quando la studentessa inglese Meredith Kercher fu brutalmente uccisa e la statunitense Amanda Knox fu dichiarata colpevole e poi scagionata dall’accusa di omicidio soltanto molti anni dopo. Tra Proven Innocent e la vicenda del delitto di Meredith ci sono infatti molte similitudini anche se lo stesso Strong ha dichiarato che la fiction mantiene comunque dei tratti romanzati. Il personaggio di Madeline Scott, di fatto, ricorda Amanda Knox.

Nel cast della serie anche Elaine Hendrix (Sex & Drugs & Rock & Roll) nella parte di una conduttrice televisiva senza scrupoli, capace di influenzare l’opinione pubblica con i suoi proclami di innocenza o colpevolezza e Laurie Holden, già in The Walking Dead e The Americans che interpreta Greta Bellows, moglie di Gore Bellows, un avvocato duro e senza scrupoli che aveva fatto condannare Madeline quando era giovane e che ancora crede fermamente nella sua colpevolezza.

Nella serie recitano anche Vincent Kartheiser (Mad Man), Russell Hornsby (The Affair) e Vincent Kartheiser (Samuel Greenwood di Das Boot).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento