menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il ciclone Leonardo Cenci non si ferma: batte il suo record alla mezza maratona di Foligno

Oggi ci sarà anche la presentazione del suo libro ad Eurochocolate. Inarrestabile Leo, che domenica ha portato a casa un altro risultato sportivo

Il ciclone Leonardo non si ferma mai. Domenica mattina ha infatti battuto il suo record prendendo parte alla quinta edizione della mezza maratona "Città di Foligno". Leo Cenci ha corso con il pettorale numero 1.000 e ha concluso la gara con il tempo di 1h 48'34" (lo scorso anno percorse i 21 km in 1h 48′47″).

Ma non finisce qui perché Leonardo Cenci presenterà il suo libro ad Eurochocolate. Lo farà oggi, lunedì 22 ottobre, alle ore 18, presso la sala del Grifo e del Leone in corso Vannucci n. 19 a Perugia, all’interno dell’appuntamento denominato "cioccolata con l’autore".

Il libro, scritto insieme a Rosangela Percoco, si titola "Vivi, ama, corri. Avanti tutta! La straordinaria esperienza di Leo con l'ospite sgradito". Il volume, edito da Salani e con la prefazione del presidente del Coni Giovanni Malagò, parla dei primi cinque anni di malattia del giovane perugino, classe 1972. Racconta dei suoi primi mesi difficili e della sua decisione di non darla vinta al suo "ospite", così lo chiama Leo, che ha dovuto rassegnarsi e seguirlo fino a New York, correndo con lui ben due maratone. Quest'anno ha battuto il suo record concludendo il percorso in 4h 6’ e dedicando l'impresa a tutti i malati di cancro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Attualità

Coronavirus, Vaccine Day in Umbria: 5.387 dosi somministrate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento