Guida Michelin 2020, assegnate le stelle: i migliori ristoranti dell'Umbria

Una stella per il Vespasia di Norcia, Casa Vissani perde la seconda

Le stelle della Guida Michelin brillano anche in Umbria. Oggi a Piacenza la cerimonia ufficiale di presentazione della sessantacinquesima edizione della celeberrima "rossa". 

La guida, che ha assegnato complessivamente i suoi riconoscimenti a 374 ristoranti della Penisola, ha assegnato il punteggio massimo, tre stelle, a 11 "templi" del gusto, 35 due stelle (tra cui due novità), una stella per 328 indirizzi tra cui 30 new entry. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra questi ristoranti anche due realtà umbre. Perde una delle due stelle conquistate nel 1997 Casa Vissani (Baschi) del vulcanico chef Gianfranco Vissani che, con il figlio Luca, porta avanti una tradizione gastronomica pluridecennelle improntata all'eccellenza con vista sul lago di Corbara. Il Vespasia dell'Hotel Seneca di Norcia, con chef Valentino Palmisano a guidare la cucina, è il secondo ristorante umbro nella celeberrima guida, con una stella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento