menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imputato per sempre, la Camera penale di Perugia discute della riforma della prescrizione

Incontro online il 26 marzo alle ore 15.30 con il sottosegretario alla Giustizia, deputati e avvocati

La Camera penale di Perugia torna a parlare di prescrizione e di processo penale. Lo fa con un incontro online dal titolo “Imputato per sempre? No, grazie” che si svolgerà il 26 marzo alle ore 15.30 sulla piattaforma Gotomeeting (https://global.gotomeeting.com/join/987277389).

prescrizione-3La riforma Bonafede è stata approvata e presentata come l’antidoto all'ineffettività della repressione penale e all’incertezza della pena, prevedendo l’anticipazione del dies ad quem della prescrizione del reato. Tale termine, dunque, non risulta più ancorato alla sentenza che definisce irrevocabilmente l’ultimo grado del giudizio. Riforma fortemente contestata dall’avvocatura.

Il programma prevede i saluti di Stefano Tentori Montalto, presidente dell’Ordine degli avvocati di Perugia. A seguire gli interventi dell’avvocato Giandomenico Caiazza, presidente Unione Camere penali italiane, l’avvocato Francesco Paolo Sisto, sottosegretario alla Giustizia, l’avvocata Fiammetta Modena, senatrice di Forza Italia, l’avvocato Simone Pillon, senatore della Lega, Walter Verini, deputato del Partito democratico, l’avvocato Andrea Del Mastro delle Vedove, presidente giunta garanzie della Camera dei deputati, l’avvocata Lucia Annibali, deputata del Pd.

Modera l’incontro l’avvocato Vincenzo Bochicchio, presidente della Camera penale di Perugia.

Le iscrizioni, tramite piattaforma Riconosco devono pervenire entro il 22 marzo. La partecipazione all’incontro dà diritto al riconoscimento di 4 crediti formativi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento