Giuseppe Lucattelli, il medico perugino famoso nel mondo: tecniche innovative e incarichi prestigiosi

Si chiama Giuseppe Lucattelli ed è un perugino, mago dell’alluce valgo e delle dita a martello

Si chiama Giuseppe Lucattelli ed è un perugino, mago dell’alluce valgo e delle dita a martello: frutto – si dice – di un utilizzo disinvolto ed eccessivo di tacchi vertiginosi. Ma, in qualche caso, “dote” di carattere genetico.

È stato fra i primi a utilizzare la Tecnica percutanea, appresa negli Stati Uniti e sperimentata  in oltre 5000 interventi coronati da successo. Il nostro Chirurgo Ortopedico è Presidente della SISPEC (Società Italiana per lo Studio del Piede e della Caviglia ), eletto quest’anno alla presidenza della Società Italiana che annovera oltre 250 Chirurghi Ortopedici della specialità.

Ha introdotto in Italia, quasi vent’anni fa (nel 1999), la tecnica percutanea per la correzione di numerose patologie del piede, quali l’Alluce valgo, le dita a martello, la metatarsalgia.

Lucattelli utilizza  una tecnica innovativa che permette di operare queste patologie attraverso piccoli fori e senza uso di fili metallici, placche, viti. Un procedimento risolutivo e quasi indolore.

Nel 2015, ha presentato a Las Vegas, durante l’Annuale incontro degli Ortopedici Americani (l’American Academy), una sua tecnica originale denominata WOS (da un acronimo inglese che significa Whitout Osteo Synthesis) riscuotendo un importante consenso. Oggi in Italia molti chirurghi del piede seguono il suo input e utilizzano la WOS per correggere queste patologie. 

Molti gli incarichi di prestigio che il medico della Vetusta ricopre con onore: è Docente al Master di Chirurgia del Piede presso l’Università Federico II di Napoli e al Corso di perfezionamento presso l’Università Campus Biomedico di Roma. Dal 2013 è Coordinatore del GRISMIP  il Gruppo Italiano di Studio sulla Chirurgia Mininvasiva del Piede. Sul filo della memoria, ricordo che Giuseppe Lucattelli è stato (da giovane, ma ancora imbraccia lo strumento) musicista di vaglia in un complesso di spicco: lo storico Living Group. Onore e merito a un personaggio di valore che onora la propria città portandone il nome nel mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 28 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento