Giuseppe Fioroni riceve il premio alla Cultura dell’Accademia del Dónca e del Comune di Perugia

Quando il principe dei pittori incontra il mago del cinema, Federico Fellini. Giuseppe Fioroni riceve il premio alla Cultura dell’Accademia del Dónca. Dopo Enrico Vaime e Filippo Timi, Gianfranco Rosi e Brunello Cucinelli, a Fioroni il meritato riconoscimento

Quando il principe dei pittori incontra il mago del cinema, Federico Fellini. Giuseppe Fioroni riceve il premio alla Cultura dell’Accademia del Dónca. Dopo Enrico Vaime e Filippo Timi, Gianfranco Rosi e Brunello Cucinelli, a Fioroni il meritato riconoscimento.

Un connubio artistico documentato e reso vivo dalle singolari assonanze fra due poetiche, analoghe e profonde, entrambe espresse col linguaggio delle immagini.

Giuseppe e Federico, due geni sempre attenti e sensibili all’umanità di girovaghi e saltimbanchi, musicisti di strada e circensi, personaggi intrisi di una poesia altissima che tocca le corde delle anime più sensibili.

Evento straordinario, Giovedì 5 settembre, alle 17:00, presso il Museo civico di Palazzo della Penna, Via Podiani, 11.

Un incontro che si propone come evento collaterale alla mostra “La Pista dei Sogni. Federico Fellini tra cinema e circo”.

L’incontro sarà condotto dal curatore dell’esposizione Fabio Melelli, con la collaborazione del nostro Inviato Cittadino e metterà in evidenza quanto l’opera di Fioroni sia suggestionata da quella di Fellini. In molte delle realizzazioni artistiche di Fioroni si intercettano echi di atmosfere felliniane, se non addirittura espliciti omaggi. Come nel caso della ceramica nella piazzetta del Duca, sopra al cinema Post Mod, che Fioroni ha inteso donare alla città.

La stessa fisiognomica di Fioroni evoca personaggi e atmosfere del mondo onirico felliniano.

A conclusione dell’appuntamento, Giuseppe Fioroni verrà omaggiato con il Premio alla Cultura dell’Accademia del Dónca, consegnato dalle mani dell’assessore alla cultura Leonardo Varasano e dal fondatore del Dónca Sandro Allegrini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Recita, fra l’altro, la motivazione del premio: “Il premio viene conferito per la difesa dell’identità storica, linguistica e antropologica di una persuasa peruginità. Opera di monitoraggio, salvaguardia, tutela e divulgazione, che Fioroni effettua attraverso una costante attività di carattere artistico e per mezzo della coraggiosa testimonianza di sapiente interprete della civiltà contadina”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento