Giuseppe Bisogno lascia Perugia, è il nuovo questore di Bari. Michele Formiglio va a Lecco come prefetto

L'incontro con la presidente della Regione Catiuscia Marini e la presidente dell'Assemblea legislativa Donatella Porzi

La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha ricevuto a Palazzo Donini, a Perugia, in visita di commiato il Questore di Perugia, Giuseppe Bisogno, che dopo più di un anno lascia la sede umbra. Al Questore Bisogno la presidente Marini ha manifestato il più sincero e sentito ringraziamento per l’opera svolta nel corso della sua permanenza a Perugia e in Umbria e per la straordinaria collaborazione istituzionale.

“Ho espresso al Questore – ha detto la presidente Marini – i miei sentimenti personali, anche a nome della Giunta regionale, di riconoscenza per il suo impegno indirizzato in particolar modo al rafforzamento delle iniziative tese a garantire a Perugia ed in tutto il territorio della provincia maggiore sicurezza per i cittadini”.

"Il mio grazie, istituzionale e personale, al questore di Perugia Giuseppe Bisogno, nominato questore di Bari": la presidente dell'Assemblea legislativa dell'Umbria, Donatella Porzi, ha commentato così l'avvicendamento al vertice della polizia nella provincia del capoluogo umbro.

"Certa che saprà proseguire con prestigio, dedizione e impegno il suo nuovo incarico - ha sottolineato Porzi - lo ringrazio per la vicinanza e la sensibilità dimostrata nei confronti dell'attività di sensibilizzazione messa in campo dall'Assemblea legislativa. Cogliendo l'occasione, porgo anche i migliori auguri di buon lavoro al nuovo questore, Mario Finocchiaro".

Il nuovo prefetto di Lecco è, invece, Michele Formiglio che arriva da Perugia dove è viceprefetto vicario di Perugia mentre in precedenza ha svolto servizio anche Parma. È laureato in Giurisprudenza ed ha conseguito il diploma di specializzazione in Diritto amministrativo e Scienze delle amministrazioni. Lavora nell'amministrazione pubblica dal 1895. È stato in Valle d'Aosta, Bologna, commissario ad Argelato ed ha ricoperto diversi ruoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento