Attualità

Giro d'Italia, colori ed emozioni a Perugia: lo spettacolo della partenza in centro storico

Nella suggestiva scenografia dell'acropoli ha preso il via l'11ª tappa della corsa rosa, con il gruppo scattato in Corso Vannucci

Colori ed emozioni a Perugia e un senso di liberazione per i primi segnali di una 'normalità' da riscoprire dopo i primi allentamenti delle misura anti-Covid, nel giorno in cui tra l'altro il coprifuoco viene posticipato alle ore 23. Tutto questo è stato vissuto nella mattina di oggi (mercoledì 19 maggio) nel centro storico, dove ha preso il via l'11ª tappa del Giro d'Italia che ha visto il gruppo passare anche nei territori di Corciano e poi di Magione in direzione Toscana, con l'arrivo a Montalcino.

I colori, si diceva, l'immancabile rosa dell'attuale leader Bernal e quella ciclamino di Sagan, trionfatore due giorni fa sul traguardo di Foligno. E le emozioni,quelle regalate dalla suggestiva cornice dell'acropoli perugina, con la Cattedrale di San Lorenzo a fare da sfondo alla partenza della carovana allungatasi poi lungo corso Vannucci fiancheggiando il Palazzo dei Priori. Un momento di sport e un segnale di 'nuova vita' per la città e la Regione.

Il Giro d'Italia riparte da Perugia: il percorso e le caratteristiche dell'11ª tappa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia, colori ed emozioni a Perugia: lo spettacolo della partenza in centro storico

PerugiaToday è in caricamento