Attualità

Giro d'Italia, via i tavoli all'aperto in centro storico: l'ordinanza del Comune di Perugia

Sospensione delle autorizzazioni all’occupazione di suolo pubblico rilasciate a pubblici esercizi per il giorno 19 maggio e anche in occasione della Grifonissima (16 maggio)

Via i tavoli all'aperto per alcuni bar e dei ristoranti in centro storico a Perugia in occasione della tappa del Giro d'Italia che sarà ospitata mercoledì (19 maggio) dal capoluogo umbro e anche domenica (16 maggio), quando invece nell'acropoli andrà in scena la tradizionale corsa podistica della Grifonissima. A deciderlo il Comune con due ordinanze 'ad hoc'.

Ecco i provvedimenti adottati dall'amministrazione comunale:

GIRO - "Per motivi di pubblico interesse ed opportunità" il Comune ordina "la sospensione delle autorizzazioni all’occupazione di suolo pubblico rilasciate a pubblici esercizi nonché ai creatori delle opere di proprio ingegno in P.zza Ita-lia, C.so Vannucci, P.zza della Repubblica, P.zza IV Novembre, il giorno 19 maggio p.v. dalle ore 00:00 al-le ore 15:00 e comunque fino al termine della manifestazione con la completa rimozione di ogni attrezzatura";

"la sospensione dell’autorizzazione all’occupazione di suolo pubblico rilasciata al pubblico esercizio in P.zza IV Novembre n. 4 dalle ore 08:00 del giorno 18 maggio p.v. alle ore 15:00 del giorno 19 maggio p.v. comunque fino al termine della manifestazione con la completa rimozione di ogni attrezzatura";

"la sospensione delle autorizzazioni all’occupazione di suolo pubblico rilasciate a pubblici esercizi in P.zza Matteotti il giorno 19 maggio p.v. dalle ore 00:00. alle ore 15:00 e comunque fino al termine della manifestazione con l’accatastamento di ogni attrezzatura.

Giro d'Italia, ordinanza del Comune: l'elenco delle scuole chiuse a Perugia il 19 maggio

GRIFONISSIMA - "Per motivi di pubblico interesse ed opportunità" il Comune ordina "la sospensione delle autorizzazioni all’occupazione di suolo pubblico rilasciate a pubblici esercizi in C.so Vannucci il giorno 16 maggio p.v. dalle ore 8.00 alle ore 10.00 e comunque fino al termine della manifestazione con la completa rimozione di ogni attrezzatura".

In caso di inadempienza a quanto ordinato "la concessione - si legge ancora nelle due ordinanze - è revocata in danno dell’interessato e l’area sarà liberata d’ufficio con spese a carico dell’inadempiente, ai sensi dell’art. 29 del Regolamento Comunale per le occupazioni di spazi ed aree pubbliche e per l’applicazione della relativa tassa”.

Grifonissima 2021, l'ordinanza del Comune di Perugia: ecco come cambia la viabilità

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia, via i tavoli all'aperto in centro storico: l'ordinanza del Comune di Perugia

PerugiaToday è in caricamento