menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giorno della Memoria, Oliviero: "Le Università devono farsi carico degli insegnamenti della storia"

Il monito del Rettore dell'Università di Perugia: "La memoria e la corretta conoscenza del passato costituiscono la spina dorsale delle nostre democrazie e il principale antidoto alle violazioni dei diritti umani"

Un monito. "La memoria e la corretta conoscenza del passato costituiscono la spina dorsale delle nostre democrazie e il principale antidoto alle violazioni dei diritti umani". Il Rettore dell'Università degli Studi di Perugia, Maurizio Oliviero, interviene per il Giorno della Memoria: "Come in più di una circostanza ci ha ricordato Tullia Zevi, non si può affidare il dovere di tramandare la memoria della Shoah soltanto ai sopravvissuti e ai discendenti delle vittime: siamo tutti coinvolti".

Per il Rettore dell'Unipg "oggi più che mai le Università devono, con coraggio e determinazione, farsi carico degli insegnamenti della storia poiché gli orrori del passato possono riemergere ovunque ed in qualsiasi momento se i diritti di tutti non troveranno terreni fertili dove mettere radici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento