Lunedì, 22 Luglio 2024
Attualità

In Umbria si vuole istituire una giornata per quei genitori che hanno perso un figlio

Stefano Pastorelli (Lega Umbria): “Con questo documento intendiamo sensibilizzare l’opinione pubblica a sostegno dei genitori che hanno subito la scomparsa prematura del proprio figlio”

“In Terza commissione regionale ha preso ufficialmente il via il percorso che ci porterà a istituire in Umbria la ‘Giornata Regionale per le mamme e i papà degli angeli’ da prevedere nella terza domenica del mese di maggio di ogni anno” sottolinea il capogruppo Lega Umbria Stefano Pastorelli, primo firmatario dell’avvio dell’iter di approvazione della proposta di legge e che ha illustrato l’atto in Commissione.

“Con questo documento - continua Pastorelli - intendiamo sensibilizzare l’opinione pubblica e organizzare iniziative a sostegno dei genitori che hanno subito la scomparsa prematura del proprio figlio. Il messaggio che vogliamo lanciare è di presenza e vicinanza delle istituzioni verso quei padri e quelle madri che si trovano a convivere con questa tragica esperienza”.
E ancora: “Nella legge si prevedono azioni volte al confronto, all’incontro, alla condivisione e al conforto del dolore causato dalla perdita dei propri angeli: iniziative da sviluppare avvalendosi degli enti del servizio sanitario regionale e in collaborazione con gli enti locali e con le associazioni del Terzo settore. In occasione di questa giornata, la Giunta regionale sarà chiamata a promuovere iniziative, anche attraverso la realizzazione e la divulgazione di pubblicazioni e materiale informativo, che possano rispecchiare le esigenze che accomunano questi genitori, promuovendo attività di informazione sui principali strumenti social”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Umbria si vuole istituire una giornata per quei genitori che hanno perso un figlio
PerugiaToday è in caricamento