Lotta al tumore al pancreas, anche Perugia si unisce alla battaglia: i simboli della città si tingono di viola

Tutto il mese di novembre è dedicato al tumore al pancreas e numerose sono le iniziative proposte sul territorio italiano per fare il punto sulla ricerca e terapie

Nella serata di giovedì 15 novembre le statue del Grifo e del Leone situate nell’atrio di Palazzo dei Priori si tingeranno di viola per sensibilizzare la cittadinanza riguardo alla lotta contro il tumore del pancreas, un “killer silenzioso” sempre più diffuso che ogni anno in Italia colpisce oltre 13.000 persone.

L’iniziativa “Facciamo luce sul tumore al pancreas” è promossa dall’Associazione Nastro Viola Onlus, con la collaborazione delle associazioni Fondazione Nadia Valsecchi Onlus, Associazione Oltre la Ricerca Onlus e Associazione My Everest Onlus. Nata nel 2016, l’iniziativa si propone di richiamare l’attenzione su questa patologia che nonostante l’alto tasso di mortalità riceve soltanto il 2% dei fondi europei destinati alla ricerca.

Tutto il mese di novembre è dedicato al tumore al pancreas e numerose sono le iniziative proposte sul territorio italiano per fare il punto sulla ricerca, sulle terapie, sulle cure e sugli aspetti legati alla prevenzione, alla diagnosi e all’alimentazione corretta. Per maggiori informazioni sulla Associazione Nastro Viola Onlus: www.nastroviola.org Per informazioni sulla Giornata Mondiale contro il Tumore al Pancreas: www.wpcditalia.org www.worldpancreaticcancerday.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Tragedia nella notte: si ribalta con l'auto e rimane schiacciato, morto un 29enne

Torna su
PerugiaToday è in caricamento