menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genova, hanno scavato per giorni tra le macerie del ponte Morandi: i vigili del fuoco dell'Umbria tornano a casa

Le squadre e le unità cinofile di Perugia e Terni torneranno stasera: ecco i nomi

Hanno scavato per giorni fra le macerie del ponte Morandi, a Genova, per cercare di salvare quante più vite possibile. Le squadre e le unità cinofile partite nel pomeriggio del 14 agosto da Perugia e Terni, stasera torneranno a casa, in Umbria. 

Da Terni sono intervenute due unità cinofile (Capo Squadra Albergotti e Vigile Coordinatore Guiso) impegnati con i loro cani  - un Border Collie di nome Derby ed un Australian Shepherd di nome Jana - , e il Capo Reparto Petrucci per la comunicazione e la documentazione. 

Le due unità cinofile del comando di Perugia intervenute a Genova, invece, sono i Capisquadra Mancinelli e Caira con i rispettivi cani, Kreole e Apo. Solo una parola: grazie. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento