Attualità San Giustino

Galleria della Guinza, forse ci siamo. Chiusa da 30 anni, l'Anas annuncia interventi per 90 milioni di euro sulla E78

I lavori per il completamento del tratto stradale di collegamento tra Umbria e Marche appaltati e avviati entro il primo semestre del 2022

Galleria della Guinza, forse ci siamo. Il collegamento Grosseto-Fano passando per l’alta Umbria potrebbe non essere più un miraggio dopo che l’Anas ha avviato le procedure per far ripartire i lavori della galleria lungo la E78, bloccati dal novembre del 1990. I primi cantieri dovrebbero aprire nel primo semestre del 2022, con lavori per 90 milioni di euro.

L’intervento sulla E78, relativamente all’adeguamento della Galleria della Guinza e del tratto Guinza-Mercatello Ovest, è funzionale all’apertura al traffico del percorso esistente, lungo circa 6 chilometri a cavallo tra le Regioni Umbria e Marche. Gli interventi previsti sono di adeguamento della galleria e di completamento del fornice già realizzato della stessa, oltre alle opere di finitura ed impianti per la messa in sicurezza e l’apertura al traffico della galleria. Necessario intervenire anche sull’adeguamento degli accessi alla galleria da entrambi i lati, per un percorso di 4 chilometri, e completare le opere stradali di connessione della galleria con la viabilità esistente dal versante umbro. In totale sono previsti interventi per 10 chilometri di strada.

“A chiusura delle procedure ambientali e della Conferenza dei Servizi, si procederà all’approvazione della pianificazione definitiva e, successivamente, si potrà procedere alla redazione del progetto esecutivo da porre a base di gara di appalto per l’affidamento dei lavori – ricorda il deputato Filippo Gallinella – Questo potrà finalmente rimuovere il principale ostacolo per il completamento della Fano-Grosseto, aprendo una galleria di 6 chilometri chiusa da oltre 30 anni: si tratterà di una svolta storica per lo sviluppo economico del territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galleria della Guinza, forse ci siamo. Chiusa da 30 anni, l'Anas annuncia interventi per 90 milioni di euro sulla E78

PerugiaToday è in caricamento