Gabriele va in pensione, il ringraziamento del Borgo bello all'operatore del servizio Raccoglincentro

Il saluto dei cittadini: "Sempre professionale, gentile e disponibile, ci mancherai"

Gentile, disponibile e puntuale. I residenti di corso Cavour, viale Indipendenza e via del Castellano hanno voluto salutare Gabriele, operatore Gesenu del servizio Raccoglincentro, che dal primo giorno sino all'ultimo passaggio prima della pensione (sabato 16 novembre) ha svolto il suo lavoro con professionalità e gentilezza, sempre disponibile a dare informazioni e consigli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gabriele, tutti i residenti di via del Castellano e corso Cavour ti ringraziamo per le tue gentilezze e per la tua professionalità. Ci mancherai ma goditi la meritata pensione. Auguri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, quattro bambini positivi: "Tutti asintomatici e in isolamento"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 13 agosto: sette nuovi positivi e un nuovo ricoverato in ospedale

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 agosto: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento