Attualità

Dopo l'ondata di freddo, scatta l'ordinanza: prorogata l'accensione degli impianti di riscaldamento

Il sindaco di Perugia, con ordinanza del 6 maggio, ha autorizzato  l’accensione degli impianti di riscaldamento in tutto il territorio comunale fino a lunedì 13 maggio

Un'ondata di freddo e temperature ben al di sotto della media stagionale, quelle registrate in questi ultimi giorni anche in Umbria.  Ed è per questo che il sindaco di Perugia, con ordinanza del 6 maggio, ha autorizzato  l’accensione degli impianti di riscaldamento in tutto il territorio comunale fino a lunedì 13 maggio.

Nell'ordinanza, è spiegato, è autorizzata l’accensione  per una durata massima di 7 ore giornaliere, con attivazione compresa dalle 5 del mattino alle 23 di ciascun giorno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo l'ondata di freddo, scatta l'ordinanza: prorogata l'accensione degli impianti di riscaldamento

PerugiaToday è in caricamento