La filosofia e l'editoria approdano a Fontivegge, via alla Spring School dell'Università di Perugia

Prenderà il via lunedì al Coworking Binario 5 la Spring School “Etica, Economia e Beni relazionali. L’impresa editoriale”, organizzata dal Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione dell’Università di Perugia

La filosofia e l'Università di Perugia approdano a Fontivegge. Prenderà il via lunedì al Coworking Binario 5 la Spring School “Etica, Economia e Beni relazionali. L’impresa editoriale”, organizzata dal Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione dell’Università di Perugia, diretto dalla professoressa Claudia Mazzeschi, in programma dall’8 al 13 aprile.

“La nuova Spring School - spiega Claudia Mazzeschi - è un inteso percorso di alta formazione che consente a giovani studenti laureati di acquisire competenze in un settore cruciale della cultura editoriale. Tale percorso si inserisce nella cornice più ampia del rapporto tra etica ed economia civile, rispetto alla quale gli studi filosofici dell’Università di Perugia continuano ad affermarsi nel panorama nazionale. La scelta di portare la Spring School a Fontivegge è figlia della volontà di aprire le porte dell’Università alla città e di mettere al servizio di Perugia le nostre migliori eccellenze e tutte le nostre competenze”.

La Spring School del Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione dell’Università di Perugia, spiega una nota del Dipartimento, "permetterà ai partecipanti di scoprire gli strumenti e le opportunità del settore editoriale, affrontando tutti gli aspetti dell’imprenditoria dell’ambito editoriale, nell’ottica di perseguire una cultura dell’innovazione". Dalla genesi del libro alla diffusione nello scaffale e in rete: redazione, grafica, diritti d’autore, comunicazione, distribuzione, passando anche per l’editoria digitale. A contatto diretto con le esperienze di professionisti del settore, i partecipanti si prepareranno per entrare a far parte del mondo editoriale. Il corso ha la durata di una settimana, dall’8 al 13 aprile 2019, per 75 ore complessive: 36 di lezioni frontali, 4 ore di laboratorio e 30 di studio individuale. Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza sottoscritto dal Rettore dell’Università degli Studi di Perugia con relativo conseguimento dei crediti formativi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento