Inviato Cittadino - Nelle fontane cittadine si trova un po' di tutto: dai piccioni morti alle monetine

Il Comune di Perugia dispone di fontanieri attivi e competenti i quali, a ruota, ripuliscono ciò che altri si divertono a sporcare

Quelle fontane di piazza Italia – ma più in generale le fontane cittadine – hanno continuo bisogno di pulizia perché ci si trova un po’ di tutto. E meno male che il Comune dispone di fontanieri attivi e competenti i quali, a ruota, ripuliscono ciò che altri si divertono a sporcare. Li vediamo in via delle Volte, alla Fontana di Angelini, così come alla Fonte Tezia, appoggiata al torrione di sinistra della Porta Pulchra. Altra tappa obbligata è la Fontana Maggiore.

Ma anche le due vasche di piazza Italia (ora con pesci rossi) hanno bisogno di operazioni frequenti e accurate. Il fatto è che in piazza Italia sostano i ragazzi delle gite di (d)istruzione che lasciano sul campo, ossia sulle aiuole e nelle vasche, un cimitero di incarti, cicche, brick di succhi di frutta. Insomma: di tutto un po’.

La Fontana Maggiore è il fiore all’occhiello della storia, dell’arte, dell’identità perugina. Ed ecco che il lavoro dei fontanieri è richiesto con maggiore frequenza e delicatezza. Anche in quelle due vasche si trova robaccia, fra cui guano e piume di piccioni che vanno rimosse, altrimenti otturano i filtri e mandano in blocco le pompe. Non di rado, perfino nella coppa bronzea di Rosso Padellaro, si sono trovate carogne di piccione.

Si dice che possa trattarsi di esemplari vecchi e malati. Ma non è necessariamente così. “In qualche caso – spiega un addetto – sono volatili che si appoggiano all’acqua per bere. Ma, così facendo, si bagnano le ali che si appesantiscono, impedendo loro di riprendere il volo”. “Più di una volta – aggiunge – ho tirato su il piccione, l’ho messo al sole e poco dopo, asciugatesi le ali, l’animale ha ripreso a volare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piccioni a parte, qualche volta nelle vasche si trovano delle monetine. In piazza Italia l’Inviato Cittadino ha verificato che giacevano nel fondo pochi spiccioli. Non siamo al livello della Fontana di Trevi, ma si tratta di qualche decina di euro all’anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

  • Maestro di danza muore mentre fa lezione a Santa Maria degli Angeli

Torna su
PerugiaToday è in caricamento