Festa della Repubblica Italiana: dalle origini al futuro, le iniziative in programma (molte on line) a Perugia e provincia

In occasione del 2 giugno festeggiamenti per la Repubblica in forma ristretta per via delle norme anti assembramento: importante comunque festeggiare per incoraggiare il Paese a ripartire

Il 2 Giugno 2020 la Repubblica Italiana festeggerà il suo 74esimo compleanno. Scopriamo l’origine di questa ricorrenza e perché viene celebrata.

La Festa della Repubblica italiana viene celebrata il 2 giugno perché, proprio tra il 2 e il 3 giugno 1946 si tenne il referendum con cui gli italiani, dopo 85 anni di monarchia sotto il regno dei Savoia, scelsero la repubblica costituzionale, abolendo la forma di governo precedente.

Tra le celebrazioni più importanti, ad esempio, fin dal 1948, a Roma in via dei Fori Imperiali si svolge una sfilata militare in onore della Repubblica (che quest’anno non ci sarà per le norme vigenti anti Covid-19). La cerimonia attuale prevede invece la deposizione di una corona d'alloro al Milite Ignoto, simbolo di tutti i caduti nelle guerre, presso l'Altare della Patria, a cui segue appunto la parata militare alla presenza delle più alte cariche dello Stato.

Uno dei momenti più spettacolari della parata rimane senza dubbio quello dell'esibizione delle Frecce Tricolori: dieci aerei, di cui nove in formazione e uno solista, che formano la pattuglia acrobatica più numerosa del mondo. Nei giorni questi giorni le Frecce hanno scolato i cieli delle principali città italiane, tra cui Perugia, colorando i cieli con il Tricolore per incoraggiare il popolo italiano a rialzare il capo dopo la dura emergenza che ha messo in grave difficoltà il nostro Paese.

A Perugia, anche se con un numero di persone ristretto a causa dell’emergenza Covid-19, avverrà come di consueto la celebrazione in prefettura, mentre per quest’anno altre iniziative si svolgeranno on line. Tra queste, il convegno sulla nascita della democrazia promosso da ANPI Perugia e visibile on line, oppure il momento teatrale offerto dall’attrice perugina Mariella Chiarini su donne umbre e resistenza, visibile sulle pagine culturali del Comune di Perugia. 

Anche in altri comuni della provincia di Perugia verrà festeggiata la nostra Repubblica: a Foligno con la consegna della bandiera e della Costituzione Italiana ai neo maggiorenni, a Bastia festeggiando invece i nati nel giorno 2 Giugno 1946, assieme alla neonata Italia; a Spoleto commemorando i caduti nelle guerre e a Magione con una conferenza su cultura e memoria. Infine, la città del Patrono d'Italia, Assisi, tra le altre iniziative ha già illuminato i suoi principali monumenti con il tricolore.

In ogni luogo sarà importante evitare assembramenti per non mettere in pericolo la salute di tutti, ma come ha ricordato anche il presidente della Provincia di Perugia, Luciano Bacchetta, è importante celebrare questa ricorrenza per infondere coraggio e ripartire dopo la tragica pandemia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento