menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eurochocolate 2018, Perugia si prepara all'invasione dei golosi: scatta il piano della Protezione Civile

Varato dal Comune di Perugia il piano di Protezione civile in vista dei due week end in cui è previsto il maggior afflusso di turisti

Perugia si prepara ad ospitare uno degli eventi più attesi dell'anno: Eurochocolate, che quest’anno festeggia 25 anni di nozze con la città. Sarà una edizione ricca, quella che si accinge ad essere inaugurata questo venerdì. Intanto, per garantire agli avventori di godere al meglio i giorni di festa, il Comune di Perugia ha varato il Piano di Protezione civile per i due fine settimana della manifestazione (sabato 20 e domenica 21 e, ancora, sabato 27 e domenica 28 ottobre) considerati maggiormente critici proprio per l’afflusso di turisti.

Conto alla rovescia per Eurochocolate 2018, si pensa al piano sicurezza per la città

II volontari di Protezioni Civile del Gruppo comunale Perusia e quelli delle Associazioni di volontariato aderenti alla Consulta Regionale di Volontariato di Protezione Civile saranno impegnati a supporto alla polizia municipale in corrispondenza dei parcheggi individuati a servizio della manifestazione. Saranno impegnati nel controllo dei flussi pedonali lungo le scale mobili e alle stazioni del Minimetrò, soprattutto nei due principali terminal: Pian di Massiano e Pincetto.

Eurochocolate torna più bella che mai per festeggiare le Nozze d'argento: tutte le novità

Il piano prevede anche, oltre alle strutture comunali impegnate con uomini e mezzi, il supporto di strutture esterne all’ente quali le Associazioni di volontariato aderenti alla Consulta Regionale di Volontariato di Protezione Civile, la Centrale Operativa Umbria Soccorso (118), la Croce Rossa Italiana, la Gesenu, Busitalia, la Soc. Minimetrò e Sipa

Alla Protezione civile spetterà anche l’azione di monitoraggio nell’ambito delle aree interessate dalle manifestazioni e la trasmissione delle informazioni alla sala operativa comunale (Coc), che, per l’intero periodo resterà aperta all’Ufficio Area Risorse Ambientali, Smart City e Innovazione (dalle ore 7,30 alle ore 20) per coordinare tutte le attività e le azioni contenute nel piano comunale di Protezione Civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento