Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Farmacie umbre a supporto delle popolazioni ucraine, inviati tre bancali di medicinali e altri presidi

I materiali raccolti sono stati consegnati dal comitato regionale umbro della Croce Rossa, che li recapiterà sul confine ucraino

Rispondendo all’appello di Federfarma Umbri, le farmacie umbre sono scese in campo concretamente per le popolazioni ucraine pesantemente colpite dalla guerra. I presìdi sanitari territoriali con la croce verde hanno infatti aderito all’iniziativa umanitaria contribuendo con le proprie donazioni ad allestire tre bancali di scatoloni con all’interno farmaci e medicinali di prima necessità, consegnati al comitato regionale umbro della Croce Rossa Italiana. Questi nei prossimi giorni provvederà a far recapitare i farmaci direttamente al confine ucraino. Alla cerimonia di consegna delle donazioni, avvenuta all’interno del magazzino dell’azienda di distribuzione intermedia, la cooperativa Farmacentro Servizi e Logistica che ha provveduto al confezionamento del materiale, sono intervenuti per la consegna i vertici di Federfarma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farmacie umbre a supporto delle popolazioni ucraine, inviati tre bancali di medicinali e altri presidi
PerugiaToday è in caricamento