Elezioni in Emilia Romagna, al Mihajlovic pro Salvini risponde il martello umbro Zaytsev: selfie con Bonaccini

Lo schiacciatore umbro, dopo i successi in maglia Sir Safety, veste i colori di Modena. E sul suo profilo Instagram prende posizione sul prossimo voto in Emilia Romagna

La campagna elettorale per le regionali in Emilia Romagna si colora di Umbria.

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, sta con Matteo Salvini e si augura che le prossime elezioni in Emilia Romagna siano vinte dalla candidata del centrodestra Lucia Borgonzoni. "E' ora di votare il cambiamento" afferma in un'intervista al Resto del Carlino a cui ha fatto seguito una bufera social immaginabile, visto da chi arriva l'endorsement. Ex campione di calcio, allenatore dei rossoblu, protagonista di una battaglia coraggiosa e dura contro la malattia che lo ha visto tornare in panchina dopo il trapianto di midollo, Sinisa è stato preso di mira, anche scompostamente, da chi si è ritenuto deluso per la sua posizione pubblica, ma altrettanto è stato apprezzato e ringraziato dai suoi ammiratori che ne condividono il pensiero. Inevitabile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma non è il solo personaggio di sport ad entrare nella bagarre elettorale. Affida al profilo Instragram la sua "scelta" Ivan Zaytsev, asso della pallavolo mondiale, vittorioso nell'anno del triplete con la maglia della Sir, ora in forza a Modena. Sul suo profilo un selfie insieme a Stefano Bonaccini, governatore uscente e candidato del centrosinistra. Eloquente il commento: "Il mio Presidente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 luglio: tutti i dati comune per comune

  • Magione, una serata da incubo: invasione di chironomidi

  • Intasca i soldi delle giocate del Lotto, titolare di rivendita condannata dalla Corte dei conti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento