menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

INVIATO CITTADINO Elce, la nuova vita degli ex pallai: spunta un campo da calcetto

Finalmente quella superficie pericolosa, inutilizzata e ingombra di lampioni rugginosi è tornata fruibile

Ex pallai al parchetto di via Torelli. I ragazzi sono pronti per usarlo come campo da gioco per calcetto. Già da qualche giorno, alcuni operai sono all’opera per recingere la zona. Gli ex pallai demoliti erano già stati coperti di terra sulla quale avevano seminato un pratino dalla crescita rigogliosa. Peccato che adesso sia rinsecchito.

La squadra di operai ha prima piantato dei pali metallici e poi tirato la rete che salverà il pallone da indesiderate fuoriuscite e corse a perdifiato per il recupero. Hanno apposto un cancelletto dotato di chiusura e assicurano che a breve tutto sarà completato. Non resta che scaldare i muscoli, formare le squadre e organizzarsi per un torneo estivo serale. Finalmente quella superficie pericolosa, inutilizzata e ingombra di lampioni rugginosi è tornata fruibile. Col vicino spazio bambini attrezzato (donatore dei giochi l’imprenditore Luigi Turco), quel parchetto è un’oasi in mezzo all’asfalto e al cemento.

Lo spazio per cani a valle, quasi completato, sarà massicciamente fruito da tanti appassionati cinofili. Quello che i residenti adesso chiedono è una degna illuminazione che consenta di frequentare quel parco in sicurezza anche in ore serali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento