rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità

INVIATO CITTADINO Elce, buche sistemate (finalmente): moderata soddisfazione dei residenti

Una squadra di operai del Comune al lavoro da questa mattina in zona via delle Sorgenti e viciniori. Un paio di giorni fa, avevano messo mano ai crateri di via Calindri, all’altezza dell’intersezione con via Torelli. La stessa via Torelli era stata provvidenzialmente sistemata alla meglio, specie in prossimità del supermercato Emi

Finalmente buche attappate nella zona di Elce a valle di via Annibale Vecchi. Ce n’è voluto, ma alla fine si sono ricordati di questa parte ridotta a un colabrodo.

Una squadra di operai del Comune al lavoro da questa mattina in zona via delle Sorgenti e viciniori. Un paio di giorni fa, avevano messo mano ai crateri di via Calindri, all’altezza dell’intersezione con via Torelli. La stessa via Torelli era stata provvidenzialmente sistemata alla meglio, specie in prossimità del supermercato Emi. “Non è molto – dice un residente – ma sempre meglio che niente”.

Un occhio di riguardo alle voragini che circondavano la campana del vetro all’intersezione tra via Fratelli Purgotti e via delle Sorgenti. Lavoro quanto mai necessario, soprattutto per quanti intendevano procedere al conferimento del vetro nella campana verde.

Moderata soddisfazione dei residenti. Fra telefonate, mail, proteste cui abbiamo dato voce anche attraverso queste colonne, qualcosa si comincia a vedere.

Forse è troppo chiedere una bitumazione completa che faccia giustizia di ripristini colpevolmente approssimativi e incredibilmente abborracciati, posti in essere da (troppo) disinvolti operatori: bravi scavatori, pessimi sistematori. Ma, prima o poi, queste riempiture finiranno col saltare (specie se, come pare, stasera dovesse piovere). E allora occorrerà pensare a un rifacimento globale. Campa cavallo… che, nei marciapiedi, l’erba continua a crescere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Elce, buche sistemate (finalmente): moderata soddisfazione dei residenti

PerugiaToday è in caricamento