rotate-mobile
Attualità

ECCELLENZE UMBRE - Da Andrea di San Sisto confermata tra le 50 Top Pizza

Nella prestigiosa guida anche Meunier Champagne e Pizza di Corciano

"La strada è quella giusta", diceva l'anno scorso in un'intervista Andrea Bava, imprenditore e pizzaiolo perugino, che nel 2021 con la sua pizzeri,a di base a San Sisto, era stato inserito nella prestigiosa 50 Top Pizza, sezione “Pizze eccellenti 2021”. E che la strada era quella giusta per Da Andrea Pizza Contemporanea lo conferma la stessa guida che mercoledì 27 luglio, dal Teatro Mercadante di Napoli, ha presentato la sua edizione 2022.

E il prestigioso riconoscimento al suo lavoro e alla sua pizza viene confermato anche per quest'anno dalla guida 50 Top Pizza, sesta edizione della celebre guida ideata da Barbara Guerra, Albert Sapere e dal giornalista Luciano Pignataro. In Umbria sono 9 le pizzerie inserite (1 in più rispetto al 2021) nella guida tra cui spicca, nelle grandi pizzerie, Meunier Champagne e Pizza al 58esimo posto.

Come si legge nella descrizione che accompagna premi e classifica: “Quello di Andrea Bava a Perugia è un locale giovane, ben organizzato che prevede doppi turni e prenotazione solo online. L’aspetto delle pizze è bello con cornicione decisamente importante e non si uscirà affamati. Nel menù non si trovano le pizze più classiche perché si da molto spazio alla fantasia. Fanno da contorno fritti sfiziosi e una cantina molto ricca. Il servizio è cortese e veloce. Ben pensato e organizzato anche il servizio per l’asporto”.

Percorso, dunque, in crescita per Da Andrea Pizza Contemporanea, che tra gli altri ha avuto il merito di avvicinare, con i suoi abbinamenti e con lo stile curato e informale della sua pizzeria, molti giovani e meno giovani perugini alla pizza contemporanea, aggiornando accostamenti e gusti, mantenendo una grande attenzione all'impasto e alla lievitazione. Menzione a sé merita sicuramente l'aspetto visivo delle sue pizze, belle da vedere con accostamenti di consistenze, colori e volumi che anticipano l’appagamento dell'assaggio.

Come spiega bene Andrea: “In un mondo che continua a cambiare, essere autentici significa vivere la quotidianità facendosi ispirare da ciò che ci circonda, padroneggiandola al punto di renderla personale, portandola fuori dagli schemi comuni. È questo ciò che mi propongo di fare con la mia pizza. Un piatto che non rinneghi mai le proprie origini, ma che si vesta ogni volta di un abito nuovo, che diventi un'esperienza contemporanea”. E intanto sono in arrivo alcune novità: “In autunno inseriremo la carta di cocktail studiati per essere abbinati alle mie pizze e sopratutto inizieremo a fare la pizza a degustazione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECCELLENZE UMBRE - Da Andrea di San Sisto confermata tra le 50 Top Pizza

PerugiaToday è in caricamento