Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Due ori per Alessandro Lince al Campionato italiano di tiro a volo delle polizie locali

Le congratulazioni della presidente Stefania Proietti e dell’intero consiglio provinciale

Il campione italiano di tiro a volo Alessandro Lince, agente della Polizia provinciale di Perugia, è stato ricevuto questa mattina nella Sala del Consiglio dalla presidente dell’Ente Stefania Proietti.

A lui le congratulazioni da parte dell’intera Assemblea di Piazza Italia, per la nuova impresa di cui si è reso protagonista presso il campo del Tav Trasimeno di Castiglione del Lago, in occasione della cinquantesima edizione del Campionato italiano di tiro a volo delle polizie locali d’Italia.

Ben due gli ori portati a casa dall’agente provinciale, nelle specialità Fossa Olimpica e Trap1.

“Non è la prima volta che Lince fa onore al nostro Ente attraverso le sue imprese sportive”, ha ricordato la presidente Proietti che, a nome di tutti i consiglieri, gli ha rivolto le più vive congratulazioni.

Complimenti a Lince sono giunti anche dalla vice comandante del Corpo di Polizia, Rosita Ciuffoli, che ne ha sottolineato le doti non solo sportive, ma anche professionali.

“Ringrazio l’Ente – ha dichiarato Lince – oltre che il comandante e la vice comandante, per la possibilità che mi hanno dato di tornare a gareggiare con i colori di questa divisa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due ori per Alessandro Lince al Campionato italiano di tiro a volo delle polizie locali
PerugiaToday è in caricamento