Droga, prevenzione prima di tutto: a lezione con la polizia

Incontro all'Istituto per Sovrintendenti di Spoleto, riflettori sulle sostanze stupefacenti e i rischi

La polizia incontra gli studenti. All'Istituto per Sovrintendenti della Polizia di Stato "Rolando Lanari", diretto dal primo dirigente Maria Teresa Panone, si è tenuto il primo ciclo di incontri con gli studenti delle scuole medie e superiori cittadine dal tema "Prevenzione contro I'uso di sostanze stupefacenti" al fine di far conoscere ai ragazzi i reali pericoli e le conseguenze causate dall 'assunzione di droghe leggere o pesanti.

L'evento è stato organizzato dall'associazione "Social Sport Spoleto" in collaborazione con il Comune di Spoleto e con la Polizia di Stato.

All'incontro hanno partecipato, in qualità di relatori, un funzionario della Direzione Centrale dei Servizi Antidroga del Dipartimento della Pubblica Sicurezza e la Dottoressa Giorgia Benusiglio, testimonial italiana per la prevenzione contro l'uso di sostanze stupefacenti.

La "lezione" ha avuto inizio con i saluti del vice aindaco del Comune di Spoleto, Beatrice Montioni, del direttore dell'Istituto Maria Teresa Pantone e del dirigente del commissariato spoletino, Claudio Giugliano.

L'argomento, trattato in modo tale da stimolare l'attenzione dell'auditorio, è stato particolarmente sentito dagli studenti intervenuti che hanno partecipato attivamente interagendo con i relatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento